Forlì, la Cervese riaprirà a maggio

La riapertura della via Cervese slitta tra il 7 e il 10 maggio. Dal 20 aprile previsto, era già stata data comunicazione di uno slittamento al 30 aprile, ora il nuovo termine, dovuto alle giornate di pioggia e alle complesse gestioni delle cosiddette interferenze, come linee telefoniche e fibre ottiche, che hanno richiesto l’intervento di ditte specializzate, non controllabili dal Consorzio di bonifica Romagna che ha in gestione il cantiere dei lavori. L’opera prevede la realizzazione di un nuovo canale scolmatore che dovrà proteggere le zone di Carpinello e Bagnolo dagli allagamenti, fenomeno che purtroppo ha creato gravi danni nel recente passato. L’intervento prevede anche la costruzione di un ponte in cemento armato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui