Forlì, la Camera di commercio nella Fondazione Big Data

La Camera di Commercio della Romagna ha formalizzato l’adesione alla FondazioneBig Data di Bologna, progetto ambizioso e importante, Tecnopolo destinato ad ospitare uno dei più potenti sistemi di ricerca e calcolo in Italia e in Europa.

L’investimento, anche economico, è stato comunicato da Carlo Battistini, presidente della Camera di Commercio della Romagna, in occasione della premiazione delle migliori idee di impresa romagnole che hanno partecipato al bando di Coopstartup, promosso da Legacoop Romagna.

«La Camera di Commercio – ha detto Battistini alla platea, in rappresentanza anche della Camera di commercio di Ravenna – è impegnata nell’accompagnare le imprese, anche quelle nuove, e quando nascono nuove imprese, specie se cooperative, la Camera di Commercio è felice di poterle accompagnare. Ora, oltre ai soliti sforzi, abbiamo appena ricevuto la formalizzazione dell’adesione della Camera di commercio alla Fondazione Big Data, entriamo nel Tecnopolo di Bologna per dare alle imprese della Romagna e quindi a un sistema fatto di piccole e medie imprese, di cooperazione, che è tipico della Romagna, la possibilità di accesso alla capacità di ricerca e alla capacità di calcolo del Big Data. La Camera di Commercio per un triennio vi è entrata e mette a disposizione tutta la capacità di fare progetti di sviluppo, prototipi, utilizzo dei Big data per creare il business futuro. Questo per le nuove imprese e per quelle che ci sono già. Il messaggio è investire, innovare crea opportunità per il futuro».


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui