Forlì, l’istituto “Masini” diventa Fondazione

Cambiare per sopravvivere e potersi poi sviluppare. Lunedì il consiglio comunale voterà la trasformazione dell’istituto musicale “Angelo Masini” da ente morale a Fondazione di partecipazione: unico modo per avere ancora una prospettiva, anche più ampia di quella attuale.

Ieri in commissione consiliare, si è svolto l’ennesimo passaggio, l’ultimo, dell’iter travagliato di modifica statutaria e molte delle osservazioni avanzate anche dall’opposizione, sono state accolte rendendo ora prevedibile un’approvazione della delibera ad ampia maggioranza. Innanzitutto è stato modificato il nome, che sarà “Fondazione Angelo Masini Forlì”, recependo la richiesta del centrosinistra di mantenere il riferimento al tenore forlivese cui l’istituto è intitolato. Poi il consiglio direttivo avrà un numero dispari di componenti: 5 in partenza, più eventuali altri due in rappresentanza delle assemblee dei sostenitori e dei partecipanti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui