Forlì, inaugurate le panchine rosse del Quartiere Romiti

Questa mattina presso l’area verde Maria Cristina Gori in Via Consolare adiacente a Piazzetta Lucrezio nel quartiere Romiti, sono state inaugurate le panchine rosse, emblema del contrasto alla violenza contro le donne, che il Comitato di Quartiere Romiti, su autorizzazione e concessione dell’Amministrazione Comunale ha potuto realizzare e posizionare nelle cinque aree verdi del quartiere (area verde via Nervesa angolo via Locchi – area verde parco Santrarelli via Martiri delle Foibe – area verde 8° brigata Garibaldi Romagna viale Bologna angolo via Plinio il Vecchio – area verde Maria Cristina Gori via Consolare angolo piazzetta Lucrezio – area verde Ernesto Balducci in via Sapinia angolo via Consolare-via Tito Papirio).

Tante le persone intervenute alla manifestazione. Unitamente all’Assessore alle pari opportunità e Quartieri Andrea Cintorino, erano presenti il Comitato di Quartiere Romiti la responsabile del Centro donna del Comune di Forlì dottoressa Giulia Civelli, la vice presidente del consiglio comunale Elisa Massa, l’Associazione dei genitori della scuola elementare Pio Squadrani del quartiere Romiti, insegnanti dell’Istituto Comprensivo Tina Gori, la vice presidente Giuseppina Carbonetti in rappresentanza dell’Auser Odv di Forlì, l’artista Delio Piccioni, che ha collaborato con il quartiere nella realizzazione delle panchine.

Tanti i residenti sopratutto donne e bambine, e ognuna aveva indossato, nell’occasione un indumento e/o accessorio di colore rosso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui