Forlì, il Comune visita le aziende

È ripreso in questi giorni il tour delle imprese promosso dallaAmministrazione comunale che ha coinvolto sino ad oggi decine di importantissime realtà presenti nel territorio forlivese. Meta del sindaco Gian Luca Zattini e dell’assessora alle politiche per l’impresa, Paola Casara, sono state due affermate aziende come la Saiie srl e la Italboniche. 


Partita da una piccola bottega artigiana nel quartiere di Bussecchio nel 1976, la Saiie, oggi è system integrator nel settore dell’automazione di macchine industriali e può vantare partnership consolidate con importanti gruppi industriali, nazionali ed internazionali, occupando oggi circa 70 dipendenti. Nata principalmente con la produzione di quadri elettrici per l’automazione, l’azienda ha saputo innovarsi nel corso del tempo dotandosi di un ufficio Hardware e Software con oltre 30 tecnici specializzati e di strutture all’avanguardia per rispondere alle esigenze del mercato, mantenendo tuttavia le caratteristiche dell’artigianalità. Altra eccellenza del territorio forlivese, anch’essa attiva oramai da più di mezzo secolo e vicina allo spegnimento delle 70 candeline nel 2023, la Italbonifiche ha nel suo core business lo smaltimento di rifiuti industriali. La famiglia Gorzanelli ha dato il benvenuto al Sindaco Zattini, all’assessora Casara e all’assessor all’ambiente, Giuseppe Petetta. Nel corso della visita sono stati mostrati all’Amministrazione i vari piani di sviluppo presenti e futuri dell’azienda che porteranno alla realizzazione di un’area polifunzionale di oltre 20.000 mq dedicata alla gestione di rifiuti liquidi e solidi ed alla implementazione delle altre attività svolte, ossia bonifiche industriali e lavaggi idrodinamici, bonifica di siti contaminati e commercio di metalli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui