Forlì, il Comune impegnato per un futuro sostenibile con meno emissioni di CO2

Il Comune di Forlì partecipa al progetto SFC- Shaping Fair Cities, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Dear, che ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sui temi definiti dall’Agenda 2030, l’Agenda globale per lo sviluppo sostenibile approvata dalle Nazioni Unite. In particolare la campagna di sensibilizzazione già avviata dal Comune nel mese di gennaio 2021, si concentra sui quattro obiettivi di sviluppo sostenibile al centro del progetto: l’obiettivo 5, sulla parità di genere, l’obiettivo 13, per la lotta al cambiamento climatico, l’obiettivo 11, per le città sostenibili, inclusive e resilienti e l’obiettivo 16 per le società pacifiche e inclusive.
La campagna mira a far emergere come le azioni portate avanti dall’Ente si allineano a tali obiettivi, apportando un contributo al loro raggiungimento.
La campagna prosegue quindi con l’Obiettivo 13 che mira a promuovere azioni a tutti i livelli per combattere il cambiamento climatico, sfida centrale per lo sviluppo sostenibile. I singoli territori sono chiamati a dare il loro contributo attraverso politiche ed azioni che permettano la riduzione delle emissioni di CO2.
Il Comune di Forlì è fortemente impegnato ad incentivare politiche ed azioni finalizzate ad una riduzione delle emissioni di CO2 attraverso:
il PUMS – Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, finalizzato a:
realizzare itinerari ciclabili sicuri attraverso nuove corsie e piste ciclabili estese a tutta la città, con una media di circa 115 km di piste ciclabili realizzate ogni anno dal 2015 ad oggi;
potenziare il sistema di mobilità elettrico con l’acquisto di auto elettriche da mettere a disposizione della città tramite car–sharing ed implementazione dei sistemi di ricarica elettrica;
aderire al progetto regionale “Bike to Work” per incentivare l’uso della bicicletta e altre modalità di trasporto rispettose dell’ambiente: sono previsti incentivi economici per ogni Km percorso in bicicletta e gratuità dell’utilizzo del bike-sharing: 137 tessere del bike sharing sono state distribuite in forma gratuita nel biennio 2019-2020.
L’efficientamento della pubblica illuminazione. Obiettivo del Comune è di arrivare al 100% dell’illuminazione pubblica a LED. Ad oggi sono stati riqualificati o sono in corso di riqualificazione circa 15.500 punti luce su un totale di 23.000, con un risparmio di consumo di energia pari a circa il 60% ed una riduzione di circa 1.200 tonnellate di CO2 per ogni anno.
Azioni di forestazione urbana che hanno permesso, negli ultimi 2 anni, la messa a dimora di oltre 5.000 nuovi alberi in diverse zone della città con conseguente assorbimento di circa 100 tonnellate di CO2 all’anno. Per informazioni Forlì Mobilità Integrata è contattabile telefonicamente al 0543.1718100 e al seguente indirizzo email info@fmi.fc.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui