Forlì, il Comune cerca nonni vigili per le scuole

FORLI’. Il Comune di Forlì avvia l’iter per l’assegnazione degli incarichi di Nonni Vigile per l’anno scolastico 2020/2021 nell’ambito del Progetto “Scuole Sicure”. “Il Progetto” – spiega l’assessora con delega al decentramento Andrea Cintorino – prevede che i Nonni Vigile agevolino e controllino l’attraversamento degli alunni sui passaggi pedonali in prossimità delle scuole, all’entrata e all’uscita e svolgano un controllo complessivo rispetto a quanto succede all’esterno delle scuole. Considerata l’emergenza sanitaria tuttora in atto, quest’anno la loro presenza e il loro intervento saranno ancora più preziosi. A partire da oggi e fino al prossimo 24 agosto 2020 (ore 12.00) sarà possibile candidarsi per svolgere questa preziosa attività: occorre essere residenti a Forlì, avere un po’ di tempo libero, essere pensionati o in attesa di pensione; avere un’età fra i 55 e 75 anni, essere pazienti e autorevoli, non avere precedenti penali ed avere l’idoneità psico-fisica allo svolgimento del servizio Le esperienze precedenti sono gradite, ma ci sarà spazio anche per nuove figure. I Nonni Vigile riceveranno alcune ore di formazione e affiancamento a cura della Polizia Municipale all’inizio dell’anno scolastico ed un rimborso mensile di modico valore”. Per informazioni: Unità Partecipazione, P.zza Saffi, 8 – Tel.0543.712299/2256, E-mail: unita.partecipazione@comune.forli.fc.it. Avviso e modulistica sono pubblicati all’albo on line e sul sito del Comune www.comune.forli.fc.it, sezione “Bandi/avvisi/gare/concorsi”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui