Forlì, i premi del concorso letterario

Domenica, nella Sala del Consiglio della Provincia di Forlì-Cesena, si è svolta la premiazione dei partecipanti al premio letterario nazionale “Città di Forlì”, bandito dal centro culturale L’Ortica di Forlì-sezione orticadonna, in collaborazione con vari Enti ed organismi; tra questi il Soroptimist Club di Forlì che ha partecipato all’iniziativa proponendo il Premio letterario “Rosetta Bazzocchi Rocchi” (seguendo una tradizione ormai decennale), rivolto agli studenti del triennio delle scuole medie forlivesi. Giulia Martano, che ha presentato un elaborato grafico e Jacopo Falcini, autore di un racconto, sono i due ragazzi premiati ex aequo dalla Presidente uscente del Club Anabela Ferreira e da Antonio Rocchi, figlio di Rosetta.

“Mi sembra importante il fatto che questo premio, che da anni realizziamo nel ricordo della socia Rosetta Bazzocchi Rocchi – afferma Anabela Ferreira – ci consenta di porre in primo piano il ruolo delle api, il tema era, infatti, “La difesa delle api, una specie da salvare”, fondamentale per la produzione alimentare e l’equilibrio ambientale, seguendo quanto proposto dal Soroptimist International; un’occasione per sensibilizzare i giovani alla tutela e al rispetto della natura”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui