Forlì, green pass in edicole e tabacchi: ci si attrezza

Non è un problema, e se lo fosse, i giornali basta consegnarli all’esterno. «Non ci aiuta, ma le regole sono regole», lo dice la tabaccaia del negozio Benini, in piazza Saffi, condensando in poche parole il sentimento condiviso da edicolanti e tabaccai alle prese con la prima giornata di green pass nelle tabaccherie, nelle edicole e nei negozi in genere.

«I clienti sono stati carini. All’inizio ero un po’ preoccupata – ammette la commerciante di piazza Saffi – invece mi hanno sorpreso, molti presentavano il green pass spontaneamente». A venire in soccorso dei tabaccai e degli edicolanti è stata poi la disposizione introdotta dal governo che consente la verifica del green pass a campione: in sostanza non si richiede di controllare la certificazione verde a tutti gli avventori nel momento in cui accedono all’attività, ma è sufficiente fare una verifica una tantum.

Il caso Bertelli

Il desiderio di andare incontro ai clienti si sposa anche con la trovata di un altro libraio ed edicolante: Bertelli in corso della Repubblica, che di prima mattina ha posizionato un “banchetto” fuori dalla porta del negozio da cui ha venduto i quotidiani «all’aria aperta – dice – così non ho dovuto chiedere il green pass a tutti». La “trovata”, infatti, ricalca l’esenzione prevista per chi lavora in chioschi e attività all’esterno, «ma – sottolinea l’edicolante – come da normativa, io chiedo il green pass a campione. Non mi esimo certo». D’altronde, anche qui, molti avventori erano già bene informati della nuova disposizione e sono stati loro stessi, spesso, a estrarre il telefono o il foglio di carta con il green pass. Molti anziani, infatti, rileva anche la negoziante della tabaccheria Benini, «hanno il green pass cartaceo, e forse è anche più comodo per noi. Noi che – puntualizza – non chiediamo di vederlo perché siamo cattivi, ma perché dobbiamo farlo, e confidiamo nel buon senso dei clienti».


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui