Forlì, giovedì il grande basket protagonista al Panathlon

Giovedì 15 settembre, alle ore 20.30, nei locali dell’Associazione Aurora (corso Garibaldi 80), serata di gala con la pallacanestro protagonista. Il Panathlon Club Forlì ospita, infatti,  gli ex azzurri Paolo Vittori, Franco Bertini e Ottorino Flaborea, tutti e tre inseriti nella “Hall of fame” del basket italiano, e Guido Borghi, ex presidente della Pallacanestro Varese.
Partendo dalla presentazione del libro “No gavevo premura”, scritto da Paolo Vittori e dato alle stampe pochi mesi fa, sarà facile affrontare temi che non mancheranno di incuriosire, ma anche di divertire, i presenti. Il titolo stesso, in dialetto isontino,  si riferisce a un aneddoto gustoso: durante una partita, richiamato dall’allenatore che gli chiedeva perché non corresse, Paolo rispose che non aveva fretta!
A detta di tutti, Vittori è stato uno dei più forti (se non il più forte) tra i giocatori italiani di sempre. Partito come pivot, è poi passato nel corso della carriera al ruolo di ala e, da ultimo, a quello di playmaker: insomma, un vero e proprio giocatore all around, molto forte anche in difesa. Chiusa la carriera, è stato prima allenatore e poi Maestro dello sport, continuando sempre a perseguire  un obiettivo: insegnare ai giovani i valori dello sport e della pallacanestro in particolare.
Ottorino Flaborea, pivot, è stato, assieme a Vittori (del quale si definisce “primo fratello”), un componente della mitica Ignis Varese, con la quale ha vinto tre Coppe Intercontinentali, altrettante Coppe dei Campioni e quattro scudetti. Franco Bertini, playmaker, ha invece vinto uno scudetto con la squadra di Milano; ha poi giocato per Varese e, infine, per Pesaro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui