Forlì, fugge al posto di blocco e si schianta: arrestato

Alla vista delle auto della Polizia ha pensato bene di sottrarsi al controllo accelerando invece di fermarsi al posto di blocco, speronando un’altra Volante e poi finendo la sua corsa fuoristrada dopo un inseguimento durato circa 3 chilometri. Un forlivese di 37 anni è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza e porto di oggetti atti ad offendere. Il giudice Monica Galassi ha convalidato l’arresto (pm Anna Rava) e disposto gli arresti domiciliari in attesa del processo che verrà celebrato il 18 marzo. L’uomo, difeso dall’avvocato Gianluca Betti del Foro di Forlì, si era messo alla guida ubriaco, non aveva la patente perchè ritirata e l’auto non aveva assicurazione e revisione. Per questo non voleva essere fermato e ha tentato una improbabile fuga.


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui