Forlì, Forza Italia ribadisce: “Piena fiducia a Zattini”

“Non comprendo le ragioni politiche che hanno portato Centro destra per Forlì e Fratelli d’Italia a produrre una mozione che considero inqualificabile che si chiude con la richiesta di sfiducia dell’assessore alla cultura”. Così Lauro Biondi, consigliere di Forza Italia, torna sulla questione, ormai nota, del patrocinio concesso dall’assessore alla cultura Valerio Melandri per la festa delle famiglie arcobaleno. Una decisione che ha suscitato parecchi mal di pancia all’interno della maggioranza. “Da parte nostra confermiamo la fiducia al sindaco, questa esperienza di governo deve proseguire fino al termine naturale del mandato – conclude Biondi-. I problemi vanno affrontati ( la mozione si discuterà probabilmente a fine mese nel prossimo consiglio comunale, a meno che non venga ritirata ndr), non escludiamo nemmeno la possibilità di rafforzare la giunta, se un giovane mostra inesperienza dobbiamo aiutarlo. Quindi, se si dovesse aprire a nuovi ingressi, Forza Italia non boccerà a priori, a patto che l’attuale giunta abbia più forza. Chi ha presentato la mozione non pensi che si rimanga in mezzo al guado, noi non ci stiamo”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui