Forlì, festa della Repubblica: mercoledì sera il primo appuntamento

Per celebrare la Festa della Repubblica, il Comune di Forlì in collaborazione con la Prefettura di Forlì-Cesena ha organizzato alcuni eventi.
Il primo appuntamento è in programma per mercoledì 25 maggio alle ore 20.45, nel Salone Comunale, ingresso da  piazza Saffi 8, Forlì con l’evento “NO, PER SEMPRE NO”.  Studentesse e studenti della Scuola “Marco Palmezzano” di Forlì interpretano la vicenda dei militari dell’esercito italiano internati nei lager nazisti 1943-1945. L’iniziativa è a cura dei Laboratori di teatro e scenografia dell’IC2, Scuola Media “M. Palmezzano”, nell’ambito del progetto Work in Progress. Saranno presenti la Dirigente scolastica Annalisa Fiorini, il Prefetto di Forlì-Cesena Antonio Corona, il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini. L’introduzione storica sarà  proposta della professoressa Roberta Ravaioli.

Martedì 31 maggio alle ore 20.30, nel Salone Comunale, piazza Saffi 8, Forlì, ragazzi di oggi raccontano: Pietre d’inciampo a Forlì, la Memoria di un passato, la forza della Resistenza, la speranza della Libertà. Presentazione di “PER OGNI PIETRA UN NOME, UNA PERSONA DA NON DIMENTICARE” video realizzato dagli studenti del Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli” di Forlì. Porteranno i saluti la Dirigente scolastica Susi Olivetti e Paola Casara, assessora alle Politiche Educative del Comune di Forlì.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui