Forlì, Ferretti deve risarcimento milionario ad ex manager

FORLÌ. Tutto ruota attorno a una lettera “paracadute” predatata, che prevedeva una sostanziosa buonuscita in caso di interruzione anticipata del rapporto di lavoro. Su quella è in atto un contenzioso sul fronte penale tra l’azienda e tre ex dirigenti per tentata truffa. Ma ad uno dei manager, che dopo il licenziamento ha intentato una causa di lavoro, il Gruppo Ferretti si ritrova ora a dover risarcire 1 milione e 100mila euro come sancito dai giudici della Corte d’Appello di Ancona.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui