Forlì, falchi e corvi in piazza Saffi per contrastare i piccioni

Forlì, falchi e corvi in piazza Saffi per contrastare i piccioni

FORLI’. Parte la “lotta integrata” ai piccioni del centro storico. Affidato un incarico ad hoc alla ditta specializzata “Mito Sistema Ambiente” che ha sede a Cesena, la quale dovrà effettuare un accurato monitoraggio delle colonie di colombi del centro cittadino, ultimato il quale avrà poi il compito di definire, assieme ai servizi municipali, un piano d’azione per il controllo e il contenimento della presenza del prolifico volatile. Anche con una tecnica già sperimentata a Imola: introdurre animali antagonisti, come i corvi che mangiano le uova di colombo o i falchi. Una coppia di falco pellegrino può cacciare, infatti, addirittura sino a 600 piccioni in un solo anno e i falconieri di Predappio sono già stati contattati per avere informazioni su come questo predatore possa essere introdotto e usato allo scopo specifico.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *