Forlì. Emergenza maltempo, altri due centri di accoglienza per gli sfollati

Riaperto il Centro operativo comunale (Coc) per gestire l’emergenza. Lo annuncia il sindaco Gian Luca Zattini che fa il punto della situazione. “Al momento la viabilità cittadina è interrotta in molte vie del centro e del forese. Appena possibile forniremo un elenco dettagliato delle strade chiuse e inagibili, tenuto conto che la situazione è in continua evoluzione. Dopo il centro di accoglienza allestito allo SME, già saturo, abbiamo aperto il secondo punto di accoglienza presso il centro sociale Primavera di via Angeloni 56, dotato di 65 brandine. Ne stiamo predisponendo un terzo, presso il Ginnasio Sportivo di viale della libertà, dove ci sono più di 100 posti letto. Sul fronte danni, sia per abitazioni private che imprese: chiedo, in questa fase, di documentare il più possibile con foto e video. Al momento è l’unica cosa da fare”. Infine Zattini chiede nuovamente ai cittadini di limitare il più possibile gli spostamenti in questo momento di forte criticità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui