Forlì, è morto don Tedaldo Naldi

E’ morto don Tedaldo Naldi. Originario di Rocca San Casciano don Tedaldo Naldi era stato ordinato sacerdote nella cattedrale di Modigliana il 29 giugno 1961, era stato poi cappellano di Castrocaro terme, dal 1969 al 1978 missionario in Argentina. Dopo il suo ritorno in Italia don Tedaldo era stato nominato parroco a Vecchiazzano e nel 1988 nel suo paese d’origine a Rocca San Casciano con l’incarico di amministratore anche di San Donnino in Soglio, Portico di Romagna, Bocconi e San Benedetto in Alpe. I funerali si svolgeranno sabato mattina, alle 10, nella pieve di di Santa Maria delle Lacrime, a Rocca San Casciano. Al termine delle esequie la salma di don Tedaldo sarà tumulata nel cimitero di Rocca.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui