Forlì, dopo sette anni un aereo atterra al Ridolfi – FOTO

FORLI’. L’aeroportotorna nuovamente ad essere idoneo ai voli commerciali sia passeggeri che merci effettuati con aeromobili “grandi” ovvero adibiti al trasporto di più di 10 persone e dal peso di oltre 5 tonnellate. È stato Alessio Quaranta, direttore generale di ENAC, a consegnare nelle mani di Giuseppe Silvestrini, presidente di F.A. srl, il documento. I primi voli dovrebbero essere attivati entro l’autunno. E in mattinata nello scalo forlivese è atterrato il primo aereo dopo sette anni dall’ultimo volo: si tratta di un Boing 737 400 della compagnia maltese Air Horizont, che stazionerà al Ridolfi nei prossimi mesi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui