FORLI’. “Dal prossimo 4 maggio, su disposizione del Governo, tutti i parchi e i giardini pubblici di Forlì riapriranno al pubblico a condizione che non si verifichino assembramenti e che si mantenga la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro” . Lo annuncia il sindaco Gian Luca Zattini che aggiunge: “È chiaro che, se non dovesse funzionare e se dovessimo ravvisare situazioni che entrano in contrasto con gli obblighi derivanti dall’ultimo Dpcm, sono pronto ad adottare misure più restrittive e a richiuderli. Le aree gioco restano chiuse, come da decreto e agli ingressi delle aree verdi saranno affissi dei cartelli con le misure da osservare”.

Argomenti:

Forlì

parchi

zattini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *