Forlì, corso mass media: il Comune incontrerà il Rettore

«No alla soppressione del corso di laurea magistrale in mass media e politica». A dirlo, in coro, sono Pd, Italia Viva, “Forlì e Co” e l’assessore a Cultura e Università, Valerio Melandri che annuncia un incontro diretto con il Rettore a fine settimana nel tentativo di scongiurare la prospettiva.

In consiglio comunale ben 3, preoccupate interpellanze, hanno chiesto alla giunta quali orientamenti intendesse assumere davanti alla decisione, presa a larga maggioranza dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Unibo, di cancellare il corso forlivese attivato 13 anni fa. Una scelta che sconcerta anche Melandri. «In 30 anni ho visto corsi di successo sdoppiati o trasferiti in Romagna, mai cancellati – lamenta –. L’anno prossimo non ci saranno matricole né a Forlì né nel capoluogo regionale ed è una scelta autonoma dell’Alma Mater a cui non possiamo opporre veti. Io e il sindaco, però, abbiamo chiesto e ottenuto per il fine settimana un incontro con il Rettore, Giovanni Molari, per capire se si possa evitare la chiusura». E.P.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui