FORLI’. Ci sono i primi studenti positivi al Covid nelle scuole del comprensorio. A seguito di accurati sopralluoghi ispettivi e di attività di contact tracing svolte dall’Igiene pubblica di Forlì, è emersa infatti la positività a Covid-19 di 2 alunni di altrettante scuole del forlivese: uno frequenta una scuola primaria, l’altro un istituto superiore. All’esito di questi accertamenti, è emerso prima di tutto il rigoroso rispetto di tutte le misure di prevenzione prescritte nelle “Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia”, dell’Istituto superiore di sanità e della Regione Emilia Romagna.
Il personale ha effettuato tutte le verifiche del caso sulle due situazioni ed ha valutato, in entrambe, che non si ravvisino situazioni riconducibili a contatti stretti in ambito scolastico, né tra gli alunni né tra questi ed il personale scolastico (Ata e corpo docenti) impiegato nella medesima classe. Per loro non è dunque previsto l’isolamento ma l’effettuazione di tamponi a scopo prevalentemente conoscitivo e cautelativo. In attesa dell’esito, le due classi e il personale coinvolto dovranno adottare tutte le misure di distanziamento e l’uso della mascherina anche in posizione statica.
In ragione di quanto evidenziato, non solo non è stata disposta la chiusura dei due gruppi-classe, ma non è stata disposta nemmeno la chiusura dei due diversi istituti.
Le parole del Sindaco Gian Luca Zattini: “Sapevamo che una situazione di questo genere poteva accadere, ma ci siamo fatti trovare pronti. La cosa importante da sottolineare è che in entrambi i casi si parla di contagi extrascolastici. Questo, all’esito di accurate verifiche, ha permesso di non chiudere le due scuole e di non lasciare a casa, in isolamento, tutti gli altri studenti. Per i due alunni risultati positivi al Covid, entrambi asintomatici, è scattato esclusivamente l’isolamento domiciliare. Purtroppo non possiamo impedire ai nostri ragazzi di avere contatti con il mondo esterno. Ciò che va sottolineato, con una nota di orgoglio, è che il sistema di prevenzione della nostra scuola ha retto, che l’igiene pubblica ha riscontrato il rigido rispetto dei protocolli anti Covid in entrambi gli istituti e che la reazione della sanità è stata come sempre immediata e soddisfacente.”

Argomenti:

coronavirus

forli

scuola

studenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *