I vincitori dell'edizione precedente

Programmatori di videogiochi educativi, supermercati autogestiti, produttori di ingredienti per la birra artigianale. Ma anche aggregazioni di musicisti, tecnici del suono, produttori di ortaggi in idrocoltura, esperti di blockchain: sono solo alcune delle idee innovative che si sono aggiudicate le prime edizioni di Coopstartup Romagna, il bando per la promozione di cooperative nel territorio di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini promosso da Legacoop Romagna, Coop Alleanza 3.0 e Coopfond. Le iscrizioni alla quarta edizione sono aperte all’indirizzo web www.coopstartup.it/romagna (per informazioni: 342 8166903). In palio ci sono 48mila euro per un massimo di 4 gruppi vincitori e un ricco paniere di servizi gratuiti per l’avvio di impresa. Grazie alla collaborazione con l’Alma Mater, un premio speciale sarà attribuito al miglior progetto che valorizzi i risultati della ricerca universitaria nei campus romagnoli.

Argomenti:

bando

Coopstartup

Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *