È stato pubblicato in questi giorni, sul sito del Comune di Forlì, l’avviso per la concessione di contributi per il pagamento della retta a favore di anziani in strutture residenziali non accreditate. “Spesso le famiglie non sono in grado di sostenere il pagamento della retta in strutture private. Per sopperire a questa spiacevole condizione di disagio – spiega l’assessora Rosaria Tassinari – il Comune di Forlì ha investito 100 mila euro di risorse proprie per venire incontro alle difficoltà economiche di chi ha i propri genitori, parenti o persone anziane ospiti nelle case di riposo non accreditate del territorio”. La domanda va presentata entro il 30 giugno, con le modalità previste dall’avviso.

Argomenti:

anziani

contributi

Forlì

Rette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *