Forlì, il Comune sospende gli affitti nei suoi immobili commerciali

FORLI’. “In considerazione dell’emergenza da Covid-19 e delle ulteriori misure restrittive imposte dal Governo, per venire incontro alle difficoltà economiche di moltissimi esercenti forlivesi che hanno dovuto sospendere – loro malgrado – la propria attività, abbiamo deciso di ‘congelare’ il pagamento del canone di concessione/locazione degli immobili commerciali di proprietà del Comune, fino a conclusione del periodo di emergenza epidemiologica.”

A renderlo noto è l’assessore con delega la bilancio Vittorio Cicognani che anticipa i contenuti della delibera di giunta di domani e avverte: “entro la settimana i nostri uffici invieranno ad ogni concessionario e/o locatario di questi immobili una comunicazione urgente, avvisandoli della misura intrapresa da questo Comune. In questo momento di crisi – conclude Cicognani – ci piacerebbe che anche i privati che sono proprietari di locali pubblici e commerciali facessero altrettanto, venendo incontro alle difficoltà di chi ha un’attività e in questo momento ha le serrande abbassate”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui