Forlì, centro “I portici”: contenzioso col Comune

Coop Alleanza 3.0 e Comune di Forlì in contenzioso al Tar di Bologna sul progetto di ampliamento del supermercato del centro commerciale “I Portici”. La società cooperativa della grande distribuzione ha avanzato un ricorso al Tribunale amministrativo regionale accusando l’Amministrazione di inadempienza rispetto ai proprio obbligo di predisporre un piano di valorizzazione commerciale che consenta l’ampliamento dell’attuale supermercato da 1.500 metri quadrati a 2.500 metri quadrati, nonché la razionalizzazione dei negozi della galleria commerciale al fine di realizzare un ulteriore comparto non alimentare sempre da 2.500 metri quadrati.

Su questa istanza, avanzata assieme a “Forlì Center srl”, società afferente al gruppo bancario Ing comproprietario dell’area e anch’essa unita nel ricorso al Tar, il Comune avrebbe «apposto il silenzio» e per questo i ricorrenti chiedono «la nomina di un commissario ad acta con potere di sostituirsi al Comune per l’adozione del provvedimento richiesto nel caso l’ente persista nella propria inerzia». L’Amministrazione ha deciso di resistere in giudizio ritenendo sia stata Coop Alleanza 3.0 a non ottemperare a una richiesta di integrazione documentale.


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui