Forlì, Centri estivi: si parte

Anche quest’anno la Regione Emilia Romagna prevede il consueto contributo per l’iscrizione ai centri estivi dei ragazzi dai 3 ai 13 anni di età, abbattendone le rette.  Un concreto aiuto per le famiglie, che potranno così far vivere ai propri figli esperienze educative, di qualità e divertenti anche durante i mesi estivi. Come si accede al contributo? Le famiglie residenti nel Comune di Forlì e nel Comprensorio che possiedono i requisiti (ISEE fino a 35.000 euro – ISEE 2021, o se non in possesso, ISEE 2020 – o, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, dall’ISEE corrente) possono presentare domanda fino a venerdì 14 giugno. Il contributo massimo erogabile per l’abbattimento della retta del centro estivo per ciascun figlio è di € 112,00 a settimana per un massimo di € 336,00 complessivi. Il numero delle settimane di frequenza sovvenzionabili potrà variare in relazione al costo settimanale del Centro Estivo.

Per i residenti nel Comune di Forlì

L’elenco dei Centri Estivi accreditati presso il Comune di Forlì è pubblicato sul sito del Comune (http://www.comune.forli.fc.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=77421).

La domanda potrà essere presentata on-line: sarà attivato dalle ore 14.00 del 31 maggio, sul sito del Comune di Forlì, il modello per la presentazione della domanda, unitamente alle istruzioni per la sua compilazione.

Per quanto riguarda gli altri Comuni del Comprensorio forlivese, si invitano le famiglie a consultare i siti dei Comuni di residenza o contattare gli uffici preposti per le modalità e i tempi di presentazione della domanda, tenendo conto che i requisiti per accedere al contributo sono gli stessi citati sopra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui