Foto Fabio Blaco

FORLI’. Piazza Saffi ha celebrato il 74esimo anniversario della Liberazione con la deposizione di corone commemorative ai lampioni dei martiri Iris Versari, Silvio Corbari, Adriano Casadei, Arturo Spazzoli e al Sacrario ai Caduti. «Un abbraccio e un pensiero riconoscente ai ragazzi e alle ragazze della Resistenza che sono ancora qui oggi, che questa sia una giornata di dialogo e dialogo per superare le paure del nostro tempo. Un ricordo va anche ai martiri dei giorni nostri come Silver Sirotti, Roberto Ruffilli e Annalena Tonelli – dice il primo cittadino Davide Drei -. Questa non è la festa dei vincitori o dei vinti ma di tutti gli italiani, Forlì è e resterà sempre una città antifascista e dai valori civici alti come testimonia questa piazza». A seguire la premiazione di tutti gli studenti vincitori dei concorsi indetti in occasione del 25 aprile. Tutti gli elaborati sono visibili all’interno della sala XC Pacifici.

Foto: Fabio Blaco
Argomenti:

Forlì

liberazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *