Forlì, CavaRei apre Borgo San Leonardo

Un sogno nato 32 anni fa, coltivato pazientemente nel tempo, mattone su mattone, e che diventa vivo e reale. Una nuova casa da ammirare ad occhi spalancati e ricolmi di emozione da parte di chi, persino dopo 28 anni, ha lasciato il centro residenziale di via Maceri Malta per andarvi ad alloggiare. È Borgo San Leonardo, la struttura dedicata all’accoglienza di persone con disabilità che dopo essere stata inaugurata l’11 dicembre scorso, lunedì ha aperto le proprie porte per farvi entrare 14 tra uomini e donne che, assieme ad altrettanti operatori, vi dimoreranno. Per CavaRei, la società cooperativa attiva nel settore dei servizi alla disabilità e al disagio sociale, è stato un giorno tanto atteso quanto gioioso. Borgo San Leonardo, infatti, offre 20 posti residenziali e tanti servizi per promuovere l’autonomia dei propri ospiti come, ad esempio, un orto con erbe aromatiche per l’attività di agricoltura sociale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui