Forlì, primi due casi di Coronavirus in città

Forlì, primi due casi di Coronavirus in città

FORLI’. “Sono risultati positivi al Coronavirus (Covid-19) due cinquantenni residenti nel Comune di Forlì che attualmente sono ricoverati nel reparto malattie infettive del Morgagni-Pierantoni. L’Ausl di Romagna, in accordo con tutte le altre autorità sanitarie coinvolte, ha attivato per entrambi i pazienti risultati positivi al Coronavirus tutte le procedure previste di sorveglianza e isolamento ospedaliero, prestando particolare attenzione alle fasi del ricovero”. Ad annunciarlo è il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini. “I due cinquantenni, pur avendo contratto il virus, risultano in buone condizioni e affidati alla professionalità e alle cure del nostro personale medico infermieristico, che ringrazio di cuore per lo sforzo eccezionale di queste settimane. Questa Amministrazione, in stretta collaborazione con la nostra preziosa Ausl, continuerà come ha sempre fatto a tenervi aggiornati sugli sviluppi di questa delicata situazione. Vi invito a seguire con scrupolosità tutte le misure di prevenzione emanate dal Ministero. Vi chiedo infine la massima collaborazione e una buona dose di buon senso. Tutte le ulteriori informazioni verranno diffuse attraverso i seguenti canali istituzionali.”

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *