Forlì, caldo record: toccati i 40 gradi

Caldo record a Forlì, con temperature arrivate fino a 40,6 gradi in alcune zone della città, valori mai così alti a luglio negli ultimi 50 anni.

«Diverse località del Forlivese hanno toccato o superato i 40 gradi nella giornata di ieri – afferma il meteorologo Pier Luigi Randi –. La stazione dell’aeronautica militare di Forlì ha registrato 40 gradi, è stato battuto il record di 39 gradi del 29 luglio 1983. Il valore più alto si è registrato in zona Villa Rovere con 40,6 gradi, segue Barisano sulla pianura a nord con 40,3 e San Tomè con 40,1. La rilevazione in centro storico è stata invece di una temperatura massima di 39,9 gradi, come pure in zona Bussecchio. Altre località hanno superato di poco i 40 gradi – prosegue Randi – come ad esempio Civitella che è arrivata a 40,3 gradi e probabilmente si tratta di un record anche in questo caso, ma non abbiamo i dati indietro nel tempo con cui fare il confronto. Si è registrata una temperatura massima di 40 gradi a Meldola, Poi diverse località sono arrivate a quota 39. Temperature di poco più basse nel Cesenate dove si è toccata quota 38 a Cesena».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui