FORLI’. Colpo di scena per la vicenda della nuova Facoltà di Medicina. Forlì avrà il suo corso di laurea, ma potrebbe essere quello dell’Università di Ferrara e non dell’Ateneo di Bologna. Un progetto in fase avanzata che già nei prossimi giorni dovrebbe essere annunciato ufficialmente. I movimenti, però, ci sono già stati e sono in corso, come riferiscono voci accademiche. Dall’Ateneo ferrarese arriva un diplomatico «è prematuro parlarne», mentre a Forlì le voci si fanno più insistenti e rappresentano un’importante cambio di direzione rispetto alle discussioni e alle bacchettate tra i sindaci di Forlì, Rimini, Cesena e Ravenna che nell’ultimo mese sono a più riprese intervenuti sulla sede della facoltà di Medicina, dopo che il rettore dell’Università di Bologna aveva aperto alla nascita di una sede romagnola.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

BOLOGNA

facoltà

ferrara

Forlì

medicina

università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *