Forlì, “Aut aut” all’Area Simica tra musica e vino

Aut-Aut – locuzione latina che sta per “o o” – è un’opera di Søren Kierkegaard che tratta ed esplora le prime due modalità esistenziali: la vita estetica e la vita etica. Proprio al pensiero del filosofo danese si rifà Aut Aut. Cammino multidisciplinare tra linguaggi senza compromessi, evento che Area Sismica (in collaborazione con Drogheria Gitana di Forlì) organizza per quest’oggi, in cui alla musica live si affiancheranno degustazioni di vini naturali, cibi e ospiti speciali.

«Aut Aut – spiega Ariele Monti, anima di Area Sismica insieme a Gionni Gardini – nasce da presupposti molteplici. Da oltre 15 anni Area Sismica è votata a una proposta di vini esclusivamente naturali, che consideriamo poeticamente vicini alla musica suonata qui, al nostro linguaggio, alla genuinità. L’assenza di compromessi e la schiettezza tout court sono ciò che ci ha contraddistinto a livello musicale in oltre trent’anni anni, e credo fosse giusto riproporlo anche in quello enologico, che tanto ci sta a cuore».

A partire dalle 16 si avranno allora degustazioni di cibo e vini naturali a cura di una decina di aziende del territorio, seguite alle 17 da Dennis Campitelli, interprete teatrale, televisivo e cinematografico.

Dopo di lui (ore 18) sarà molto interessante ascoltare Sandro Sangiorgi, il più autorevole insegnante di materie legate al vino, nonché uno dei pochi critici italiani realmente indipendenti, mentre alle 19 ecco un altro percorso di assaggi dei produttori di vini e di cibo a cura di Osteria Loco Squad e dello chef Mattia Angius.

Il gran finale di Aut Aut è affidato alle 20 al duo statunitense Anteloper, ossia Jaimie Branch (tromba, sintetizzatori, voce) e Jason Nazary (batteria, sintetizzatori). «La serata – aggiunge Monti – unisce anche l’aspetto generazionale: c’è un ritorno alla vita vissuta senza compromessi da parte delle nuove generazioni, che fortunatamente Area Sismica sta intercettando sempre di più, e la collaborazione con Drogheria Gitana è nata proprio perché si tratta di una realtà gestita da giovani che vivono pienamente la propria passione. Aut Aut è proprio questo, come scriveva Kierkegaard –, prendere una posizione, o di qua o di là».

Andando un po’ nello specifico della serata, il cesenate Denis Campitelli sarà sul palco con Brisli. Briciole di poesia romagnola, brevi racconti, poesie, aneddoti e detti tipicamente romagnoli fra gusto, cibo e miseria, scritti dagli autori più celebri della terra di Romagna. Sandro Sangiorgi invece è giornalista, scrittore, divulgatore (le sue lezioni sono state frequentate da più di 18mila persone), fondatore di Arci Gola e creatore della rivista Porthos, da poco arrivata all’ultimo numero. Tra i suoi libri più illuminanti spicca certamente L’invenzione della gioia (Porthos Edizioni), che gli amanti del vino cosiddetto naturale (e il sottoscritto tra loro) considerano una bibbia.

Davvero imperdibile, in conclusione, il concerto degli Anteloper, uno dei tanti progetti della geniale trombettista Jaimie Branch.

Ingresso 20 euro (qualsiasi sia l’orario di arrivo).

Info: areasismica.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui