Forlì, atti osceni vicino al San Domenico

La Polizia di Stato ha denunciato alla Procura della Repubblica di Forlì un giovane 22enne forlivese per i reati di atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto è stato accertato sabato sera poco dopo le 21 nei pressi dei Musei San Domenico. La Polizia è intervenuta a seguito di segnalazione al 112 da parte di alcune persone che riferivano di un giovane che gironzolava nella piazzetta in bicicletta con i pantaloncini abbassati, esibendo i genitali. Quando è sopraggiunta la Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura il ragazzo si stava allontanando e gli agenti, scesi dall’auto, hanno cercato di bloccarlo sbarrandogli le uscite del parcheggio. In quella circostanza l’esibizionista, che nel frattempo si era aggiustato i pantaloncini, ha quasi investito uno dei poliziotti, che l’ha schivato sul fianco e poi bloccato aggrappandosi al manubrio, così da impedirgli la fuga.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui