Forlì, al Mega arriva il marchio Kik

Il Mega Forlì di corso della Repubblica apre le sue porte all’azienda tedesca Kik. Il colosso che si occupa di moda, arredo casa, decorazioni e molto altro, sbarcherà tra Natale e la Befana al piano rialzato della biblioteca Mondadori, da un anno vuoto dopo l’addio a Pittarosso, raggiungibile dalle scale mobili interne. Dopo l’allargamento della libreria, con un nuovo spazio riservato ai fumetti manga e non solo e i lavori a Coin, adesso si completa la struttura con l’arrivo del marchio, con 3.800 punti vendita in Europa, che approda a Forlì. «È l’ultimo tassello – spiega il titolare del Mega, Massimo Foschi – stanno lavorando per aprire, anche se ancora non c’è una data ufficiale. Così abbiamo rinnovato tutto il Mega, proponendo un esercizio adatto a tutta la famiglia»



Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui