Alla luce delle ultime disposizioni da parte delle Istituzioni per il contenimento della risalita dei contagi da Covid-19, Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa e F.A. s.r.l, annunciano di dover posticipare la partenza dei voli dall’aeroporto Luigi Ridolfi per Monaco di Baviera prevista per il 1° dicembre 2020. La decisione arriva dopo un’attenta valutazione ed è da ricondursi all’inasprimento delle restrizioni di viaggio a livello mondiale che impone massima prudenza negli spostamenti, consentiti solo se strettamente necessari. Ciò nonostante, Air Dolomiti conferma l’interesse a partire quanto prima con i voli su Monaco di Baviera ritenendo Forlì un collegamento strategico e parte di un piano di ampliamento dell’offerta sull’hub tedesco dove è estesa la scelta fra le prosecuzioni internazionali proposte dal network Lufthansa. .

Argomenti:

aeroporto

Air Dolomiti

F.A. srl

Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *