Forlì, aggredisce agenti della Polfer: denunciato 37enne

La Polizia Ferroviaria di Forlì ha denunciato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, un cittadino italiano trentasettenne di Bologna che viaggiava sul treno regionale Ancona-Piacenza; contravvenzionato anche per violazione delle disposizioni in materia di contenimento del contagio da COVID-19. In particolare gli operatori, a seguito della richiesta di intervento del capotreno per la presenza di un viaggiatore che non indossava la mascherina, hanno provveduto, all’arrivo del treno nella stazione di Forlì, ad invitare l’uomo a scendere dal convoglio. Lo stesso si è rifiutato in maniera agitata, tentando di sferrare un pugno nei confronti di uno degli Agenti della Polfer intervenuti. E’ stato pertanto fatto scendere dal convoglio e condotto presso l’Ufficio di Polizia della stazione, dove è stato denunciato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui