Forlì, è morto Riccardo Conte: mondo della cultura in lutto

Docente universitario, pedagogista, formatore. Tanti ambiti nei quali ha speso la sua vita, riscuotendo successi, ma soprattutto apprezzamenti. Riccardo Conte, 79 anni, è morto lunedì mattina a causa di una grave malattia, ma la sua attività rimarrà indelebile nella comunità forlivese, che domani potrà dargli l’ultimo saluto con i funerali che saranno celebrati alle 10 nella chiesa di San Giuseppe Artigiano, in viale Fratelli Spazzoli, stringendosi alla moglie Rosa Benati e ai figli Roberta e Stefano. Una figura poliedrica, capace di interessarsi e svolgere diverse mansioni, sempre al servizio della comunità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui