Forlì, a 170 all’ora in Tangenziale: fermato dalla Polstrada

Mercoledì mattina, nell’ambito della settimana dedicata all’Operazione Congiunta Europea “Speed” (finalizzata al contrasto dell’eccesso di velocità), una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Forlì-Cesena ha sanzionato un cittadino italiano di 44 anni, nato nel capoluogo ma residente a Ravenna, che a bordo della propria autovettura, Mini Cooper percorreva la tangenziale alla velocità di 170 Km/h. Lui ha dichiarato che stava eseguendo una prova del veicolo dopo averlo fatto riparare in un’officina lì vicino, peccato che si sia messo a sfrecciare su una strada dove la velocità massima consentita è di 90Km/h. Per lui è scattata una multa da più di 800 Euro oltre al ritiro della patente, che rischia di essere sospesa fino ad un anno. Nel complesso, durante la mattinata di controlli sono stati decurtati 19 punti, ritirate 2 patenti di guida, contestate 4 infrazioni per eccesso di velocità, per un totale di quasi 2.000,00 Euro di sanzioni pecuniarie.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui