Finto amico per la truffa ad una 92enne di Cesena

CESENA. Anziani ancora sotto assedio da parte dei ladri che agiscono con il raggiro. Alla porta di una 92enne nelle ultime ore a Cesena si è presentata una persona con accento romagnolo.
Si è definito un amico del figlio ed ha detto alla donna che era stato pregato dal figlio stesso di incassare 500 euro per pagare assicurazione dell’auto scaduta e che lo avrebbe messo a rischio non copertura per il rientro a casa.

Ha fatto leva sull’amore di madre della donna sostenendo che il figlio aveva invano cercato di mettersi in contatto con lei e che si trovava in una situazione urgentissima. A 92 anni la donna c’è cascata anche perché “l’amico” ha citato più di un nome di un suo famigliare dimostrando non solo sfrontatezza nell’agire in pieno giorno ma di essersi anche documentato a dovere sulla truffa prima di metterla a segno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui