Filicori: 1 milione e 1540mila euro per i festival

Dalla Regione Emilia-Romagna in arrivo per il 2021 1 milione e 140mila euro destinati a festival e rassegne cinematografici.

«In questo momento di grande difficoltà per tutto il settore culturale e dello spettacolo – afferma l’assessore alla Cultura Mauro Felicori –, siamo fortemente impegnati per fare in modo che l’ambito creativo dell’Emilia-Romagna superi la crisi e continui a sviluppare una nuova programmazione. Anche questa iniziativa si inscrive nella scelta della Regione di continuare a sostenere il sistema culturale colpito duramente dalle misure di sospensione degli spettacoli, cercando di guardare ai prossimi mesi con maggiore speranza, incoraggiando la realizzazione di manifestazioni dedicate al cinema e all’audiovisivo e rafforzare sempre di più il ruolo dell’Emilia-Romagna nell’ambito delle industrie culturali e creative».

«L’obiettivo 2021 – aggiunge l’assessore – è di rafforzare la capacità dei nostri festival sia di promuovere le produzioni dell’Emilia-Romagna, sia di aver attrazione nazionale ed europea».

Chi e come

Tre le tipologie di iniziative finanziabili: festival triennali, festival annuali e rassegne. Per la prima tipologia il bando considera ammissibili i progetti che nel 2021 siano almeno alla 4ª edizione, che ogni edizione abbia costi pari o superiori a 100mila euro e che presentino un progetto sviluppato su tre anni con un programma specifico per il 2021, articolato in almeno 5 giornate e 10 proiezioni. L’iniziativa deve prevedere un cofinanziamento minimo pari al 50% e la realizzazione deve essere prevista tra il 1° gennaio e il 31 dicembre.

Per quanto riguarda i festival annuali sono ammissibili i progetti che nel 2021 siano almeno alla terza edizione. I costi di realizzazione devono essere pari o superiori a 20mila euro, il programma articolato in almeno 3 giornate. Anche per questa tipologia il cofinanziamento minimo è pari al 50%.

Per le rassegne annuali i costi totali devono essere pari o superiori a 20mila euro e il cofinanziamento pari al 50%.

La domanda dovrà essere inviata via Pec a: servcult@postacert.regione.emilia-romagna.it entro le ore 16 del 31 marzo 2021.

Per altre informazioni: filmcom@ regione.emilia-romagna.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui