Fiera Rimini, dopo l'addio dell'ad le deleghe al presidente Cagnoni

Gio 29 Agosto 2019 | Redazione Web


Fiera Rimini, dopo l'addio dell'ad le deleghe al presidente Cagnoni

Sun 15 September 2019 | Redazione Web

RIMINI. Tutte le deleghe al presidente Lorenzo Cagnoni, mentre si procede all'individuazione di una figura idonea a ricoprire il ruolo di amministratore delegato. E' quanto ha deliberato stamane il consiglio di amministrazione di Italian exhibition group (la società che riunisce le fiere di Riminie Vicenza), dopo l'addio dell'ad Ugo Ravanelli, che ieri ha rassegnato le sue dimissioni con effetto immediato. Della decisione di Ravanelli il cda ha preso atto nell'incontro di questa mattina e, per garantire la continuità operativa, ha deliberato di conferire al presidente del consiglio di amministrazione Cagnoni "tutti i poteri relativi alla gestione ordinaria e straordinaria, con esclusione di quelle materie riservate statutariamente alle decisioni dei soci o al consiglio di amministrazione, nonché di altre che rimarranno comunque di competenza del cda". Inoltre ha nominato Cagnoni "amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi". Il cda, preso atto che tale struttura di governance "è funzionale e idonea a garantire un'efficiente gestione della società ma non ne rappresenta l'assetto definitivo", ha quindi deliberato di procedere verso l'individuazione di un nuovo ad. Infine, come richiesto dal Codice di autodisciplina adottato dalla società (in conformità del Codice di autodisciplina di Borsa italiana), venendo a coincidere, a questo punto, le cariche di presidente e di ad, il cda ha provveduto a nominare la consigliera Daniela Della Rosa “lead independent director”, una figura che entra in campo nel caso in cui si crei una forte concentrazione di potere all'interno dei consigli di amministrazione.

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, , , ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *