Sono iniziate alle 21.30 e si prolungheranno nel corso della nottata le operazioni di spegnimento di un incendio che vede protagonista l’area del depuratore di Cesenatico. Una fiammata visibile da molto distante ha caratterizzato la parte a ridosso del comignolo di scarico dei fumi di depurazione.

[meta_gallery_slider id=”87387″]

Sul posto i vigili del fuoco (chiamati da decine di residenti della zona spaventati dalle alte fiamme) ma anche carabinieri, polizia locale, ambulanza ed il sindaco Matteo Gozzoli che ha ispezionato l’area per capire quali siano i primi danni accertati. La valutazione dei quali sarà possibile completare soltanto alla luce del giorno.

Argomenti:

cesenatico

Matteo Gozzoli

vigili del fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *