Si ferma a Udine la serie d’oro dell’OraSì

Dopo undici vittorie consecutive, la capolista OraSì Ravenna si è presa una pausa fisiologica cadendo a Udine. La squadra di Cancellieri va ko 82-72 al PalaCarnera, di fronte a una Udine troppo solida e completata da uno Strautins subito decisivo. Ravenna lotta alla pari fino al 29-26 del 14′, poi scivola prima sul -10 (42-32) poi anche sul -21 (73-52) a sette minuti dalla fine. A quel punto Treier e Potts si caricano la squadra sulle spalle che risale fino al – 9 a 101 secondi dalla fine (79-70) ma la rimonta si interrompe qui, dopo una lunga e storica striscia vincente.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui