Federica Francesconi a Faenza con il suo libro “L’uccellino dalle piume blu”

Federica Francesconi c presenterà il suo primo libro “L’uccellino dalle piume blu” (Il Ponte Vecchio Editore) sabato 23 aprile alle 17.30 alla Bottega Bertaccini di Faenza. A tenerle compagnia ci penserà Tiziana Asirelli. Letture di Manuela Maiolani.
Per volontà dell’autrice e con la condivisione dell’editore, i diritti d’autore dovuti alla vendita del libro saranno devoluti ad Emergency per il sostegno al Centro Maternità di Anabah in Afghanistan. Federica Francesconi è nata a Bologna e vive a Faenza. Diplomata alla Scuola Infermieri nel 1994, ha lavorato per molti anni in Pronto Soccorso per poi arrivare alla Medicina d’Urgenza.

Nella sua prima opera narrativa, Francesconi ci consegna un libro di fiabe che escono dalle regole narrative tradizionali. In questi tempi bui c’è davvero bisogno di un raggio di sole, di speranza e di leggerezza. Anche il disegno della copertina del libro rimanda ai colori dell’arcobaleno, che compare dopo la tempesta. Un libro di fiabe, di favole, di racconti, per bambini certo… ma non solo, nel momento in cui riescono a dar voce alla situazione attuale del nostro pianeta, violentato dal comportamento cieco e distruttivo dell’uomo.

Scrive Roberto Casalini nella introduzione al libro: “Federica schiude mondi incantati, secondo le modalità del realismo fiabesco, in immagini che sanno toccare le corde più nascoste e segrete della nostra umanità. I suoi racconti propongono a bambini e ragazzi viaggi nel mondo oltre le colline, negli orizzonti del sentimento e dell’immaginario in percorsi che parlano tuttavia della vita, offrendone il senso ai giovani lettori. Federica dice che queste storie sono nate da urgenze interiori e insieme dai racconti della nonna, l’avola favolatrice che ricorda con infinita tenerezza, dalla cui voce udì le splendide fiabe dei fratelli Grimm”.

All’incontro sarà necessario esibire il Green Pass e indossare la mascherina FFP2.
Si raccomanda la prenotazione al numero 0546 681712

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui