Vincite e guadagni prospettati attraverso la pagina Facebook del sindaco Andrea Gnassi.
Ovviamente, come il primo cittadino si è affrettato a comunicare sul profilo ufficiale, si tratta di un fake, che, tuttavia, a detta di Gnassi stesso, starebbe contattando «tantissimi» utenti. «Mi stanno arrivando tantissime segnalazioni – scrive il sindaco – per un profilo Facebook palesemente falso, attraverso cui tra l’altro si promettono fantomatiche vincite».
Un fatto, quello del furto dell’identità digitale spesso con lo scopo di attirare altri utenti in truffe o contesti di dubbia legalità, che non è certo nuovo alle cronache, ma che Andrea Gnassi chiarisce subito di essersi attivato a segnalare agli organi competenti. «Ne approfitto – ha aggiunto il primo cittadino – per ribadire che questa è la mia unica pagina ufficiale», alludendo all’account che vede come immagine di copertina un graffito e come immagine di profilo il sindaco con alle spalle il logo di Visit Romagna.

Argomenti:

facebook

falso profilo

gnassi

rimini

sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *