Alluvione Emilia-Romagna, come aiutare

VolontariatoInformazioni utili per fare volontariato suddivise per località:Bologna Area Metropolitana:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfiEeIGSpfooB-cAJIaoI-K_aAp9W_wwhwKzFwL8EyTT5mIVw/viewformCesena:https://www.volontarisos.it/user/index.phpCervia:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSclceKT5KSnooMwYLyMyQO7mh080nIniirSc4ALJwU798FkCQ/viewformoppure chiamare al numero 3425211536 dalle ore 9.00 alle 18.30.Ravenna:Inviare un’email a vogliodareunamano@comune.ra.it lasciando nome, cognome, recapito telefonico e indicando quale tipo di aiuto puoi offrire.Imola:https://www.comune.imola.bo.it/argomenti/sicurezza-e-protezione-civile/emergenza-maltempo/come-aiutareForlì:Chiamare al numero 0543 712301...

Alluvione Emilia-Romagna, come aiutare

VolontariatoInformazioni utili per fare volontariato suddivise per località:Bologna Area Metropolitana:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfiEeIGSpfooB-cAJIaoI-K_aAp9W_wwhwKzFwL8EyTT5mIVw/viewformCesena:https://www.volontarisos.it/user/index.phpCervia:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSclceKT5KSnooMwYLyMyQO7mh080nIniirSc4ALJwU798FkCQ/viewformoppure chiamare al numero 3425211536 dalle ore 9.00 alle 18.30.Ravenna:Inviare un’email a vogliodareunamano@comune.ra.it lasciando nome, cognome, recapito telefonico e indicando quale tipo di aiuto puoi offrire.Imola:https://www.comune.imola.bo.it/argomenti/sicurezza-e-protezione-civile/emergenza-maltempo/come-aiutareForlì:Chiamare al numero 0543 712301...

Faenza, uno “scatto” ribalta la sfida di calcio della Polizia

“Non sempre si può vincere, bisogna saper perdere” è il ritornello di una canzone di parecchi anni fa, ma non sempre è vero; infatti può capitare che una sconfitta sia tramutata in vittoria. Grazie al var? No grazie ad una foto. E’ il caso della partita internazionale di calcio a cinque svoltasi a Malta tra il gruppo sportivo della Polizia locale dell’Unione della Romagna faentina e la rappresentativa dell’omologa Polizia maltese. La vittoria è stata assegnata ai manfredi a tavolino grazie a una foto scattata al momento giusto. Non essendoci il var è pur sempre una prova e per la Polizia le prove hanno il loro valore. La squadra è rientrata dalla trasferta nei giorni scorsi e dell’episodio si discute ancora. La vittoria sul campo per 5-3 a favore dei maltesi è stata infatti cancellata a fine partita grazie alla foto del fotografo accompagnatore della Polizia locale dell’Urf, Fabio Fabbri. Lo scatto riguarda un gol che avrebbe portato i romagnoli in vantaggio per 4-3, rete annullata dall’arbitro poiché, a parer suo, la palla non aveva oltrepassato la linea di porta. Ebbene, dopo il fischio finale Fabbri ha controllato le immagini della partita e, accortosi dello scatto “provvidenziale”, lo ha mostrato all’arbitro che una volta vista la prova inconfutabile e accortosi della validità del gol ha deciso di assegnare la vittoria per 3-0 a tavolino al faentini. Poteva scatenarsi il parapiglia, invece no, dato lo scontro amichevole l’accaduto è stato accolto con ilarità da entrambe le squadre, e non solo: la Polizia maltese ha addirittura offerto da bere ai colleghi romagnoli. Insomma tutto è finito a “tarallucci e vino”, pacche sulla spalla e risate. A scendere in campo per i faentini agli ordini del Ct, il comandante Vasco Talenti coadiuvato da Caputo e Noferini, c’erano Samorì, Casalini, Lasi, Tamburini, Sangiorgi, Forlani, Martino, Ceci. Capocannoniere, il fotografo Fabbi. F.D.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui