Faenza, trovato con hashish in casa, arrestato 35enne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Faenza hanno tratto in arresto un 35enne di Riolo Terme per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo era stato visto allontanarsi da casa in auto ed è stato seguito fino a quando è stato visto fermarsi in prossimità di un abitazione di Castel Bolognese. Dopo aver preso dalla tasca del giubbotto le chiavi di accesso alla casa e averle inserite nella serratura, è stato fermato e trovato in possesso di un grammo di hashish nascosto in un calzino. La perquisizione a Riolo Terme hanno poi portato al ritrovamento nell’armadio della camera da letto di una scatola in cartone con all’interno una piccola bilancia elettronica di precisione e un involucro contenente al suo interno un pezzo di hashish da 20 grammi oltre a 330 euro in contanti in banconote di diverso taglio. Stupefacente non per uso personale ma, secondo gli inquirenti, pronto da spacciare. Di fronte al pericolo di reiterazione del reato e alla luce dei precedenti di polizia dell’uomo, come disposto dal sostituto procuratore Angela Scorza il 35enne è stato arrestato. Provvedimento convalidato dal gip; il suo legale ha chiesto i termini a difesa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui