Faenza, per le sigarette si allontana dalla comunità, arrestato

Faenza, per le sigarette si allontana dalla comunità, arrestato

FAENZA. A tradirlo è stato il vizio delle sigarette, costate l’arresto per evasione per un 36enne siciliano fermato dai carabinieri di Granarolo Faentino. L’uomo è evaso dalla comunità dove stava espiando gli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio e dopo il pranzo, spinto dal desiderio irrefrenabile di fumare, si è allontanato dalla struttura senza alcuna autorizzazione. Il 36enne è stato rintracciato in un bar distante 3 chilometri dalla struttura. Informato il pm di turno l’uomo è stato arrestato e ricollocato nella stessa struttura in attesa del rito direttissimo. Il giorno dopo l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta l’immediata liberazione del detenuto.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *