Faenza si fa bella per i tricolori a cronometro di ciclismo

Dopo il passaggio del Giro d’Italia il mese scorso, la città di Faenza si appresta ad ospitare un altro evento di grande ciclismo, questa volta come protagonista assoluta: si tratta del campionato italiano su strada a cronometro, che venerdì vedrà sfilare in centro storico e nelle campagne del territorio i nomi di punta delle categorie Donne Élite, Donne Junior e Uomini Élite. L’orario di partenza è fissato alle 17.45. Per l’occasione il Comune ha riasfaltato dieci chilometri di strade extraurbane, per un valore complessivo dei lavori pari a 711.570 euro: l’obiettivo dell’amministrazione manfreda è di sfruttare la visibilità degli appuntamenti nazionali e internazionali di ciclismo per promuovere l’immagine di una città a misura di bicicletta, puntando con decisione anche sui risvolti turistici collegati a una fruizione sostenibile del territorio. Come il sindaco Massimo Isola ripete da tempo, Giro d’Italia e Campionato italiano di quest’anno «sono solo una prima tappa di un percorso su cui vogliamo investire risorse ed energie: non ci accontentiamo dello stato attuale delle cose ma lavoriamo perché la nostra città diventi sinonimo di bici. Anche la costituzione della Consulta della Bicicletta, un soggetto istituzionale forte, va in questa direzione».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui