Faenza, si accelerano i lavori per Palazzo del Podestà

Nuovi passi in avanti per i lavori di ristrutturazione del Salone dell’Arengo, parte fondamentale del recupero del Palazzo del Podestà. È stata infatti ultimata la posa del pavimento nella grande sala di 550 metri quadrati: le piastrelle, realizzate in cotto artigianale di Toscana, sono state scelte su indicazione della Soprintendenza e montate in diagonale.

A breve, non appena il materiale usato per l’incollaggio sarà completamente asciutto e quindi il pavimento sarà calpestabile, verrà steso uno strato protettivo che ultimerà la finitura del calpestio. Trasversalmente al Salone dell’Arengo sono state lasciate aperte le canaline: ospiteranno l’impianto elettrico delle attrezzature utilizzate nel corso degli eventi che verranno organizzati. Il costo di questa parte dell’intervento è di 60mila euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui